Sono un candidato ideale alla chirurgia refrattiva?

 

 

 

La chirurgia refrattiva viene utilizzata per correggere imperfezioni visive (miopia, ipermetropia e astigmatismo) dovute ad un difetto di focalizzazione delle immagini che generalmente vengono corretti con l’utilizzo di occhiali o lenti a contatto.

La correzione chirurgica laser di tali difetti è indicata per molti, ma non per tutti.

I principali requisiti per poter accedere a questo tipo di chirurgia sono:

  • età di almeno 18 anni.
  • buone condizioni di salute generale.
  • una vizio refrattivo stabile da almeno un anno.
  • assenza di malattie agli occhi.

 

Per capire se siete possibili candidati a questo tipo di chirurgia rispondete alle seguenti domande:

  • le capita spesso di smarrire o dimenticare l’occhiale?
  • si è mai chiesto di riuscire ad avere una visione migliore rispetto a quella con occhiale o lenti a contatto?
  • desidera vedere bene al mattino quando si alza?
  • le sue lenti a contatto irritano gli occhi? e riesce a portare le lenti a contatto solo per poche ore?
  • ha delle difficoltà a mettere e togliere le lenti a contatto?
  • vuoi vedere meglio senza occhiale?
  • il suo occhiale o lenti a contatto sono un ostacolo allo svolgimento di alcune attività (sport, hobby…).

Se avete risposto SI alla maggior parte di esse allora siete un buon candidato alla chirurgia refrattiva laser.

I principali criteri di esclusione invece sono:

  • malattie autoimmuni, del tessuto connettivo, immunodeficienze.
  • tendenza della cute a formare cheloidi.
  • cheratocono (in qualsiasi stadio).

 

 

I Vantaggi della chirurgia refrattiva

  • Eliminare la dipendenza dall’occhiale o lente a contatto

  • Problemi di intolleranza alle lenti a contatto

  • Eliminare i problemi dell’occhiale

  • Rivalutare l’aspetto fisico

  • Possibilità di togliere l’obbligo di guida con lenti

  • Migliorare la vista in alcune situazione della vita

  • Eliminazione di alcuni disturbi visivi e migliorare la vista