I vantaggi della chirurgia refrattiva

La chirurgia refrattiva LASER è rivolta alla correzione dei difetti visivi dell’occhio, ma sicuramente ha benefici anche sulla qualità della vita; eccone alcuni esempi.

Eliminare la dipendenza dagli occhiali o lenti a contatto.

La maggior parte delle persone che si sottopongono ad un intervento di chirurgia refrattiva riescono a risolvere completamente il loro problema di vista, sia esso miopia, ipermetropia o astigmatismo. In difetti refrattivi molto elevati a volte non si riesce a correggere completamente il problema visivo e sarà necessario utilizzare un occhiale solo in alcune situazioni (guida notturna, cinema….).

 

Problemi di intolleranza alle lenti a contatto.

Le lenti a contatto sono un corpo estraneo sull’occhio. Il progresso che hanno avuto negli anni, nei materiali e nella forma, le hanno rese sempre più tollerabili e facili da usare. Rimangono comunque frequenti disturbi di scarsa tolleranza, quali arrossamenti, sensazione di corpo estraneo, che ne limitano il tempo di impiego. E’ utile ricordare che l’improprio utilizzo o l’eccessivo utilizzo aumenta il rischio di infezioni (molto gravi) e la formazione di un occhio secco.

 

Eliminare i problemi dell’occhiale.

Le lenti dell’occhiale forniscono una buona e semplice correzione ottica, hanno però dei limiti: ad esempio non permettono la completa correzione di un vizio refrattivo quando questo è troppo elevato o quando c’è una differenza tra i due occhi (ad esempio un occhio è molto più miope dell’altro; oppure un occhio è astigmatico e l’altro no…).

 

Rivalutare l’aspetto fisico.

Purtroppo ancora oggi l’occhiale viene considerato un limite al proprio aspetto fisico.

 

Possibilità di togliere l’obbligo di guida con lenti.

La chirurgia refrattiva non presenta controindicazioni per la guida, con ogni patente. La NASA ha perfino riconosciuto la correzione dei difetti di vista con la tecnica iLASIK per i propri piloti.

 

Migliorare la vista in alcune situazione della vita.

Sia l’occhiale che le lenti a contatto possono limitare la vista in alcune situazione di vita come ad esempio negli sport (nuoto, sci, tennis…), nella visione notturna.

 

Eliminazione di alcuni disturbi visivi e migliorare la vista.

L’occhio può essere limitato nella propria performance visiva da alcune imperfezioni: le aberrazioni di ordini superiori. Queste possono manifestarsi con aloni intorno alle immagini, sdoppiamento delle immagini in alcune sue parti. Conoscono questi disturbi persone che presentano irregolarità corneali per traumi, cicatrici o pregressi interventi di chirurgia refrattiva che hanno avuto complicanze.